Magis

  • certosa-pontignano
  • certosa-pontignano
  • certosa-pontignano

Il Progetto

MAGIS è una venture specializzata nell’organizzazione di workshop e seminari ad alto contenuto scientifico e professionale, destinati a operatori della finanza (intermediari finanziari, promotori finanziari, trader, consulenti, assicuratori, ricercatori).

Le iniziative promosse da MAGIS riguardano temi di particolare interesse per il sistema finanziario, attraverso il contributo dei più qualificati esponenti del mondo accademico, istituzionale e professionale.

MAGIS è inoltre specializzata nella “ricerca e cultura della finanza” a favore dei quadri e dirigenti di imprese bancarie, finanziarie, assicurative e industriali, private e pubbliche, banche, compagnie di assicurazioni, Pubblica Amministrazione e professionisti.

La partecipazione alle iniziative di MAGIS consente la crescita professionale del capitale umano degli operatori sui mercati finanziari e offre una risposta concreta ai bisogni delle organizzazioni finanziare che considerano l’aggiornamento costante e continuo dei propri dipendenti lo strumento principale per la propria crescita.

Location

La Certosa di Pontignano è il Centro Congressi dell’Università degli Studi di Siena con annessa foresteria. Da anni è una prestigiosa sede che si occupa di turismo congressuale ed ospita convegni e workshop di rilievo scientifico internazionale.

Fu fondata nel 1345 ed ha ospitato il monastero certosino fino alla fine del ‘700. Gli ampi rifacimenti rinascimentali e quelli successivi non hanno alterato quell’armonia che era alla base della vita dei Certosini; l’equilibrio dell’uomo con la fede e la natura. Il Chianti appare qui nei sui caratteri meno aspri, i colli accompagnano il passaggio verso la vicina Siena; viti e olivi circondano la Certosa e una campagna curata vi penetra dentro trasformandosi in preziosi giardini.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito e scaricare la brochure.

magis

Calendario Eventi

4-6 aprile 2014

Arte tra Business e Nuovi Modelli di Interpretazione

Arte tra Business e Nuovi Modelli di Interpretazione

Il seminario si propone di analizzare il tema della gestione dei beni artistico culturali, presentando le soluzioni più avanzate derivanti dall’esperienza dei professionisti della materia. Attraverso un percorso sviluppato in tre blocchi, si analizzeranno le problematiche relative al settore finanziario, legislativo ed editoriale. Gli interventi dei responsabili delle più importanti strutture nazionali ed internazionali contribuiranno a far emergere le best practices, assicurando concretezza e operatività ai lavori. Approfondisci Scarica la Brochure

2-4 maggio 2014

Che cos’è la Finanza Comportamentale

Che cos'è la Finanza Comportamentale

Il seminario si propone di illustrare, con un approccio pratico e concreto, i fondamenti teorici e le principali applicazioni della finanza comportamentale per la gestione dei portafogli d’investimento e per la previsione dell’andamento dei mercati finanziari. Nel corso del seminario saranno illustrati i principali risultati della finanza comportamentale, presentando attraverso numerosi esempi e applicazioni l’importanza delle motivazioni psicologiche e delle distorsioni cognitive nell’attività di trading. Attraverso la discussione sia di simulazioni in laboratorio o in contesti controllati che di studi di caso verrà reso evidente come la psicologia e la neuroscienza possono spiegare perché gli investitori commettono errori finanziari e contribuire in modo efficace a correggere questi errori nei comportamenti individuali e a modificare opportunamente gli assetti istituzionali. Approfondisci Scarica la Brochure

6-8 giugno 2014

Tecniche Avanzate di Equity Trading

Tecniche Avanzate di Equity Trading

Il seminario si propone di affrontare, con un approccio pratico e concreto, alcuni temi cruciali per il trading sui mercati azionari. In particolare si rivolge a tutti gli operatori del settore che intendano perfezionare le proprie competenze attraverso un’analisi degli strumenti e delle tecniche necessarie ad affrontare il mercato utilizzando conoscenze e strumenti evoluti.
Durante l’incontro verranno affrontate le criticita’ tipiche di un approccio direzionale beta-based che tenga conto sia dell’aspetto puramente tecnico nella gestione di un portafoglio equity attraverso l’utilizzo di tecniche di trend following e market scanning automatizzato, sia degli eventi importanti che influenzano la dinamica degli indici (rebalancing) e dei singoli titoli (special situations).
Si analizzerano poi le caratteristiche piu’ rilevanti della gestione di un portafoglio complesso di opzioni, con particolare riferimento alle problematiche relative al book running ed al trading di volatilita’ lungo la curva. Approfondisci Scarica la Brochure

Partners

Contatti

Il Tuo Nome

La tua Email

Oggetto del Messaggio

Il Tuo Messaggio

Back to Top